Warning: Declaration of Materialis_Logo_Nav_Menu::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/giovanid/public_html/wp-content/themes/materialis-pro/inc/Materialis_Logo_Nav_Menu.php on line 0

Warning: Declaration of Materialis_Logo_Page_Menu::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/giovanid/public_html/wp-content/themes/materialis-pro/inc/Materialis_Logo_Page_Menu.php on line 0
Digital Storytelling Scambio Giovanile – Giovani Iddocca
Vico II° Garibaldi n. 8, Laconi (OR), 08034, Sardinia
+39 349 38 47 937
giovanieuropa.iddocca@gmail.com

Digital Storytelling Scambio Giovanile

Digital Storytelling
Scambio Giovanile

14 dicembre 2019 – 25 dicembre 2019

Giorni di viaggio:
14 dicembre 2019 (Andata)
25 dicembre 2019 (Ritorno)
Date effettive attività: 15 dicembre – 24 dicembre 2019

Dilijan (ARMENIA)

Progetto finanziato dal programma Erasmus+

NAZIONI PARTECIPANTI
Italia, Armenia, Moldavia, Ucraina, Lettonia, Georgia, Romania, Grecia, Spagna

SCADENZA ISCRIZIONI 
10 OTTOBRE 2019

Il progetto:

L’Unione Europea ha più volte messo in evidenza come le competenze più richieste per i giovani al giorno d’oggi sono le competenze tecnologiche, digitali e ICT. Molteplici settori nel mondo lavoro danno particolare peso e valorizzazione alle conoscenze in questo campo.

Le raccomandazioni pubblicate dal Parlamento Europeo e dal Consiglio Europeo nel 2006, hanno sottolineato l’importanza essenziale di otto competenze, tra le quali le competenze digitali, con un ruolo importante e cruciale nel mondo del lavoro.

Il progetto di scambio giovanile “Digital Storytelling” si basa sull’approccio moderno di combinare il metodo di educazione non-formale con l’alfabetizzazione digitale (la capacità di utilizzo dei nuovi media) e dell’arte della fotografia.

Oggi la fotografia è diventata uno di quei modelli di professioni che offrono ai giovani una vasta gamma di possibilità di guadagnarsi da vivere e il mercato del lavoro a sua volta ha una grande richiesta di servizi fotografici e di editors.

“Digital Storytelling” vuole offrire, ai giovani che vivono nelle aree rurali di diversi paesi, dei vantaggi per ampliare le loro conoscenze sulla sfera del mondo della fotografia per acquisire conoscenze sulla propria professionalità e sulle proprie capacità, diventando competitivi nel mercato del lavoro non solo nei loro paesi di origine ma in tutto il mondo.

Il progetto rispecchia gli obiettivi di “Erasmus +” poiché rafforza le relazioni interpersonali, ed è diretto a sviluppare la comprensione reciproca e il dialogo interculturale tra le persone che rappresentano paesi diversi.
Lo scambio contribuirà a migliorare i sistemi di supporto relativi alle attività giovanili e alle capacità fornite dalle organizzazioni giovanili partecipanti.

Obiettivi

Combattere la disoccupazione nelle aree rurali di diversi paesi e aumentare i vantaggi competitivi dei partecipanti al mercato del lavoro locale e internazionale.

Arricchire le competenze digitali dei partecipanti.

Sviluppare le competenze dei partecipanti nel mondo della fotografia digitale, dell’editing fotografico attraverso diversi strumenti e piattaforme digitali.

Sensibilizzare l’opinione pubblica su diverse problematiche giovanili attraverso una mostra fotografica.

Considerare le possibilità offerte dal programma Erasmus + come uno strumento per l’occupazione giovanile, altresì come la mobilità e l’educazione non-formale.

Mettere in evidenza l’importanza delle certificazioni fornite dallo “Youthpass” e presentare i progetti di apprendimento non-formale europei.

Metodologia

Lo scambio giovanile sarà basato sul metodo sul metodo di educazione non-formale. Saranno utilizzate, inoltre, altre metodologie come attività all’aria aperta, hiking, simulazioni di attività di business, attività di cooperazione, lavori individuali, piccoli gruppi di discussione, sedute plenarie, attività di team building etc.

Chi stiamo cercando?

4 partecipanti (2 ragazze e 2 ragazzi) con le seguenti caratteristiche:

Età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Giovani interessati alla tematica del progetto: educazione digitale, dialogo e apprendimento interculturale.

Giovani interessati, appassionati e impegnati in fotografia, video e videoediting.

Giovani motivati e pronti a mettersi in gioco in un progetto giovanile internazionale.

Capaci di comunicare in inglese.

Come candidarsi?

Per candidarsi è necessario scrivere compilare il form al seguente link:
https://forms.gle/kKpiJLECLotWwZxx8
non appena sarete selezionati, rispettando i requisiti richiesti, riceverete una mail di conferma da parte della nostra Associazione.

ATTENZIONE:

Il programma Erasmus+ non prevede alcun requisito obbligatorio per la partecipazione agli scambi giovanili.

Il nostro team di valutazione delle candidature valuterà, in particolar modo, la motivazione alla partecipazione allo scambio, l’interesse verso la tematica, la voglia di mettersi in gioco da parte del candidato e il livello di inglese.

L’Associazione non pubblicherà una graduatoria o i risultati del procedimento di valutazione ma comunicherà direttamente ai candidati scelti la conferma dell’avvenuta selezione.

Nell’ottica del progetto intercomunale “Movidindi! – Agenzia Locale Eurodesk del Comune di Genuri” sarà data priorità ai giovani che, rispettando le caratteristiche richieste, provengono dai Comuni di Genuri, Collinas e Albagiara.

——–

Come funziona la logistica progettuale?

Il costo di vitto e alloggio è completamente coperto dal programma Erasmus+.

I costi di viaggio (aerei, treni, bus) saranno sostenuti dall’Associazione Giovani Iddocca per un massimo di 500€ per partecipante (come previsto dal Regolamento del Programma Europeo Erasmus+), oltre quella soglia sarà richiesto ai partecipanti la copertura del costo aggiuntivo.

Ai partecipanti selezionati sarà richiesto di diventare soci dell’Associazione Culturale “Giovani Iddocca”, la tessera ha un costo unatantum di 30€ e ha valenza annuale.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:
giovaneuropa.iddocca@gmail.com